Carbonio | Storia del Carbonio | Applicazioni del Carbonio | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

Il Carbonio

Il Carbonio

Unico nelle sue proprietà chimiche, il carbonio è l'elemento chimico che, nella tavola periodica degli elementi, viene indicato con il simbolo C e con numero atomico 6.
Il carbonio raggiunge il punto di fusione ad una temperatura di ben 3652°, mentre il punto di ebollizione è a 4827°.
Questo non metallo, presente in tutte le forme di vita organica, si trova alla base della chimica organica ed ha la straordinaria capacità di potersi legare sia con sé stesso che con un'altra vastissima gamma di elementi, dando così luogo a più di dieci milioni di composti. All'interno dei composti con altri elementi, o con sé stesso, a seconda delle percentuali, il carbonio può presentarsi in una delle tre forme ibride e dare così vita ad una notevole quantità di forme allotropiche intermedie.

Dove

Tra le varie forme del carbonio, vi sono una delle sostanze più morbide ed una delle più dure conosciute dall'uomo, ossia la graffite ed il diamante.
La grande affinità del carbonio per i legami chimici, favoriti dalle piccole dimensioni che lo rendono in grado di creare legami multipli, fa capire come questo elemento o, meglio, i suoi composti, possano essere alla base di tutta la vita sulla Terra.
Il carbonio, infatti, è il composto vitale che si trova alla base di tutti i sistemi viventi e, senza il quale, la vita non esisterebbe.

Tutto questo spiega come il carbonio ed i suoi composti siano così ampiamente distribuiti in natura e formino il 0.032% della crosta terrestre. Il carbonio, in natura, è presente nella sua forma cristallina pura sottoforma di graffite o di diamante, oppure in forma libera come antracite, all'interno di grandi serbatoi naturali. Ma i volti che questo elemento chimico dalle singolari proprietà può assumere sono molteplici e, di certo, non si fermano a questi pochi esempi; infatti, il carbonio è anche presente nell'atmosfera come anidride carbonica, oppure in molti minerali come il gesso, il marmo, la dolomite ed il calcare (contengono carbonati).
ricordiamo poi che tutti gli esseri viventi, piante o animali, sono formati da composti organici complessi in cui il carbonio si presenta legato a diversi elementi tra cui l'idrogeno, l'azoto e l'ossigeno. Quando poi queste forme di vita, ormai al termine del proprio ciclo, danno origine a depositi, ecco che il carbonio si ritrova anche all'interno di giacimenti di petrolio e gas.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile